Sopravvissuta -

0
51

Continuo a nascondere il dolore
Dietro a un cerotto
Dietro a un sorriso
Dietro a una ciocca di capelli
Dietro a qualunque cosa mi dia l’illusione di non vedere
L’illusione di sentirmi protetta
L’illusione che nulla sia cambiato
L’illusione di potermi riconoscere allo specchio
Ma è solo questo:
illusione
utopia
finzione
e quando rimango solo io
e mi guardo
allora mi sembra che il mondo sia diverso
ma non è il mondo
sono solo io
mi guardo e non mi riconosco
mi guardo e mi detesto
mi guardo e penso che non sarò mai più io
e vorrei non provare la rabbia e la paura che provo
ma la provo
vorrei nascondermi davvero
dietro a un lembo di tela
ma non posso
perché in fondo
l’unica da cui vorrei nascondermi sono io
sempre io
il più severo dei miei giudici
la peggior tiranna di me stessa
e non esiste luogo dove si possa sfuggire da sé
non esiste luogo capace di zittirmi
non esiste luogo dove svanire
che non sia la morte
che tante
troppe volte
mi ha sfiorata
accarezzata
e poi abbandonata
ma che sento ancora vicino
come una compagna di vita
lei che vita non è
e io che mi sento solo
sopravvissuta.

Votalo!

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO