giovedì 24 maggio, 2018

Tagli profondi ...

Erano giorni che la osservava, attendeva paziente un segno, l’aveva chiusa in quella stanza dove il freddo e il buio toglievano il respiro, era quasi certo che il tempo di prendersi il suo godimento,...

schizofrenia ...

Il padiglione del manicomio si staglia contro il cielo blu di quella giornata estiva; è caldo fuori e l’odore di salsedine ti colpisce appena intrapreso il viottolo che conduce all’entrata dell’istituto; cespugli di mirto...

Land Grabbing – Capitolo 1 ...

CAPITOLO 1 Lugano No, no, no! Giulia Ferri chiuse la porta d'ingresso dietro di sé e mosse qualche passo lungo il corridoio. In quel silenzio ovattato, le suole degli stivali rimbombavano come zoccoli. O forse era solo...

Carità Dissanguata ...

Corrado Guidi era un giornalista. Il suo cadavere fu rinvenuto durante una fredda mattina d’inverno, mentre le decorazioni ancora ammiccavano gioiose da corde tese fra i palazzi e gli impiegati della Private Equity Bank...

La Regina Bianca -

Nella vita, a differenza che negli scacchi, il gioco continua anche dopo lo scaccomatto.Isaac Asimov         Entro da sola, i suoi grandi occhi chiari mi guardano da dietro la frangetta color miele, il resto dei capelli...

Pat Spananza -

Lo spino da cui Duzy succhiava il fumo con avidità era davvero enorme, come enorme era il suo culone e la poltrona che aveva l’arduo compito di sostenerlo. Un soggetto ipertrofico da ogni punto...