sabato 20 gennaio, 2018

Luci.fer ...

Luci.fer Sento il rumore dell’auto prima di vederla. Fari, come perfetti occhi a mandorla, fissano la superficie grigia dell’asfalto. Serro le labbra. Aspetto. Guardo l’auto avvicinarsi, le luci tracciano la sua posizione ai piedi della...

La Pinzetta Rossa ...

Era mattino presto, quando si svegliò e con un largo sbadiglio, decise che un buon caffè da sorseggiare era l’idea migliore per iniziare una nuova giornata. I suoi capelli quella mattina apparivano ancor più scompigliati...

Il Club ...

IL Club Era un club particolare e la selezione per l'iscrizione semplicissima. O appartenevi a un determinato mondo, oppure no e in quest'ultimo caso a nulla ti sarebbero valsi raccomandazioni, agganci politici o clericali,...

Volo Libero -

Nota: questa è la mia prima pubblicazione qui, colgo l'occasione per salutare tutti e ringraziarvi dell'ospitalità! Buona lettura...VOLO LIBEROscritto da Marco Della VerdeFilippo è su un aereo, in volo verso Bali.Guarda giù dal finestrino...

Due ore molto intense. ...

Una donna che non poteva camminare scelse di iniziare a viaggiare a piedi. Non so come facesse, ma ne era capace. Partì da Napoli passò per il Brasile poi Avellino, la Calabria, la Siberia,...

NATI LA DRUIDA ...

L'orsa caracollava spensierata, inebriata dal profumo della selva, felice. Ad un tratto si fermò, presa da una incoercibile necessità, appoggiò l'ampio dorso ricoperto di folto pelo, contro la corteccia rugosa di un albero frondoso...

L’elefante di Sant’Angelo -

Un anziano senatore romano si ritirò a vita privata su un'isola del sud Italia. A quei tempi quest'isola si chiamava Aenaria, abitata da alcuni coloni greci. Era un tipo molto esuberante quando si trattava...

Lo scultore ...

LO SCULTORETirava la cinghia da tanto tempo. Riusciva a vendere qualche statuetta ogni tanto, ma indubbiamente non possedeva alcun talento artistico. Così per poter mangiare era diventato un profanatore di tombe. Del resto in...

IL CERVO -

Aveva imboccato la solita scorciatoia per scendere al paese. Un sentiero quasi nascosto, tra cespugli di more e bassi arbusti, che avrebbe potuto percorrere senza problemi anche in una notte priva di luna. Il...

Zanna e Malasorte ...

Zanna e Malasorte“Ma quanto ci metti? Sono sei ore che te lo stai scopando! Non si è ancora addormentato?”“E che ci posso fare io se quello non ne ha mai abbastanza! Eppure sto utilizzando...