giovedì 22 febbraio, 2018

Bella con la bocca perlata bianca ...

A Mattia ci volio bene lui mi ride e pure io a lui cuando mi dice le barzelette e no solo cuando le dice pure cuando mi fa il solletico. Mattia e bravo lui no...

Il tram giallo ...

Alzò gli occhi al cielo e le prime gocce gli bagnarono il viso. Allungò il passo e scorse, in fondo alla strada trafficata, la sagoma gialla del tram che avanzava lungo il suo percorso...

Loredo il curiosone ...

Il 20 marzo è la giornata della felicità. Esiste un giorno, quindi, per ricordarci di essere felici. La casa è vuota e silenziosa. Vedo Simona osservare quel silenzio così raro. Non lo ascolta, lo...

Viola e Fulvio ...

Lui parte, lei resta. È raro che accada il contrario. Le assenze sono assai più prolungate delle presenze e il momento dei saluti è ridotto ad un istante; un istante caldo denso morbido avvolgente... andato! Nella...

Odore di sesso ...

Era un tipo spregiudicato. Girava nudo per i parchi della città, con il coso in bellavista. Rappresentava un pericolo, soprattutto per i bambini, e le Autorità non volevano tirare per le lunghe questa storia. Più...

FRANCAmente VERO ...

Vera e Franco si sono conosciuti nel mondo dove regnano le ombre: il teatro! Sono due attori emergenti in una piccola compagnia teatrale. Franco sembra non ricordare quasi nulla della sua storia prima del...

Non avevo considerato la corrente d’aria ...

Affacciandosi alla finestra li vide accatastati uno sull'altro in un groviglio di braccia, gambe, corpi. Si mise a fissarli tenendo le mani serrate sulla fredda pietra del davanzale. “Penso siano caduti da lì” Sobbalzò e si girò...

Soda, caustica -

I traditori li ho sempre schifati. Mi hanno sempre fatto pena. Pena e tristezza, di una tristezza grigia come il maglione brutto di mio padre. La pena è un dolore strano: non capisci mai se...

Her (parte prima) ...

Quando la vidi per la prima volta rimasi folgorato. Come quando ero bambino e mi emozionavo molto, quell'antica sensazione di mancamento, dal passato riemerse e mi assalii. I sensi vennero anestetizzati e il cuore...

Minimo comun condivisore ...

Aspettative agguantate alle caviglie. Mani di rami e radici non son di quelle ventose che elevano i pensieri alle nuvole e nemmeno di quelle coscienziose che si limitano a zavorrare i piedi per terra bloccano in un abbraccio...