domenica 24 giugno, 2018

Pianto di bimbo ...

David non aveva faticato ad addormentarsi, quel pomeriggio. La stanchezza di essersi svegliato alle sei del mattino, sommata alla sua caratteriale pigrizia, gli aveva permesso di lasciarsi rapire da Morfeo dopo appena due minuti...
video

Philips Releases Its In vogue Patient role Monitoring Solution in U.S. -

Philips is cathartic its up-to-the-minute Patient Monitoring answer in the U.S., a mathematical product configured to assist hospitals keep on caterpillar track of patient role monitoring device information as they make a motion from...

Il Gran Giorno ...

Oggi è il suo compleanno. Cinquant’anni, oggi compie cinquant’anni. È con questa rinnovata consapevolezza che Giacomo si alza dal letto, apre le persiane, permettendo all’ancora caldo e brillante sole settembrino di inondar ogni stanza della...

Fermatelo! ...

I raggi del sole filtrano dalla persiana riversandosi a terra sul pavimento. Strano, non lascio mai la tenda scostata, mi piace svegliarmi nel buio. Ho mal di testa, forse ieri sera...non ricordo cosa ho fatto...

NO, NON HO DIMENTICATO ...

— Glielo mostro io il posto giusto — mi disse un bambino apparso d’improvviso mentre cercavo un luogo per pescare in pace. — Chi sei? Mi conosci? — Di vista. Viso chiaro, testa rasata, avrà avuto undici...

La Casa ...

Era andato da poco in pensione e tornato al paese. Quella casa era stata una manna dal cielo, spaziosa e a poco prezzo. Certo, trascurata e dall'aspetto un po' sinistro, ma lui era appassionato...

Horrormarket ...

Era molto semplice: quando usciva dal bagno, lo sciacquone veniva tirato automaticamente. E poteva farlo tutte le volte che voleva. Era divertente, anche se il signore che attendeva fuori non sembrava condividere la sua...

La casa a Colle Calvo ...

Sono uno scrittore fallito, non scrivo qualcosa di decente da anni oramai, eppure mi hanno dato una possibilità, o meglio, Silvia me l'ha data, per amicizia, per l'affetto che prova per me, o forse...

Maleficio ...

«Mamma guarda qua!» Il bambino si sporse dai sedili verso la madre alla guida, agitando un libro pieno di immagini. «Qui c'è scritto che...» La madre frenò, bruscamente, e si girò verso il bambino. «Attento Luca, non...

Colora dentro i contorni ...

La sveglia trillò, spezzando il silenzio. Elia aprì lentamente gli occhi. La luce del sole filtrava attraverso le tende e il pulviscolo volteggiava fiero nell’aere, una magia ammaliante. Rimase a fissare i bagliori...